altri  posti vacanti per specialisti in blockchain

0
1670

Il più grande social network al mondo, Facebook, ha aggiunto altri cinque posti vacanti nel reparto blockchain, aggiungendoli ai 20 già esistenti <www.cryptorivista.com/view/1af53333> , riporta <www.coindesk.com/facebooks-blockchain-hiring-spree-continues-with-5-new-postings> CoinDesk.

Le nuove posizioni richieste comprendono un product manager, un responsabile dei processi di business, un ingegnere di software e un analista di dati. Per tutti i nuovi posti disponibili, è indicato il posto di lavoro: Menlo Park, una città nella contea di San Mateo, in California, dove si trovano i quartieri generali della società. Come in precedenza, le descrizioni di nuovi posti vacanti non rivelano dettagli riguardanti il prodotto futuro.

Facebook e il suo fondatore Mark Zuckerberg sono da tempo interessati alla tecnologia blockchain e alle soluzioni basate su di essa. Così, a fine febbraio, è stato riferito che il social network ha avuto i colloqui con vari exchange di criptovalute riguardanti il listing della propria stabelcoin <www.cryptorivista.com/view/f9a254fc> . Circa 50 ingegneri stanno già lavorando al token, che sarà legato a un paniere di diverse valute legali, e il suo lancio è previsto entro la fine dell’anno. Si presume che la stablecoin di Facebook verrà utilizzata all’interno del social network stesso, così come in altri prodotti aziendali, tra cui WhatsApp e Instagram.

inoltre ricordiamo che, secondo il fondatore <www.cryptorivista.com/view/67fb1599> del messenger Kik,Ted Livingston, Facebook potrebbe essere sulla strada di sostituire il dollaro americano con il proprio crypto asset aspirando a farlo diventare una valuta globale.
Visualizza articolo… <www.cryptorivista.com/view/247eb049>